lunedì 23 gennaio | 01:40
pubblicato il 02/mar/2011 15:30

Milano-Gomorra: 12 anni 11 rapine, sul cellulare foto da gangster

Le immagini sui telefonini di 4 minori arrestati a Qarto Oggiaro

Milano-Gomorra: 12 anni 11 rapine, sul cellulare foto da gangster

"Quando esci da qui ti sparo con il Kalashnikov!". Sembra una scena tratta da Gomorra e invece siamo alla periferia di Milano. Il protagonista di questa storia di degrado è un ragazzino di 12 anni che ha minacciato a suon di calci e insulti un poliziotto. L'agente lo aveva accompagnato al commissariato di Quarto Oggiaro perché aveva compiuto 11 rapine a Milano insieme al fratello di 16 anni e due amici di 15 e 13 anni, tutti figli di pregiudicati. Quelle che vedete sono le immagini trovate sui cellulari dei due fratelli in cui li si vede destreggiarsi con armi giocattolo ma anche con una pistola vera impugnata con guanti di lattice. Ora i due più grandi sono nel carcere minorile e i più piccoli in comunità.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4