sabato 10 dicembre | 09:45
pubblicato il 02/mar/2011 15:30

Milano-Gomorra: 12 anni 11 rapine, sul cellulare foto da gangster

Le immagini sui telefonini di 4 minori arrestati a Qarto Oggiaro

Milano-Gomorra: 12 anni 11 rapine, sul cellulare foto da gangster

"Quando esci da qui ti sparo con il Kalashnikov!". Sembra una scena tratta da Gomorra e invece siamo alla periferia di Milano. Il protagonista di questa storia di degrado è un ragazzino di 12 anni che ha minacciato a suon di calci e insulti un poliziotto. L'agente lo aveva accompagnato al commissariato di Quarto Oggiaro perché aveva compiuto 11 rapine a Milano insieme al fratello di 16 anni e due amici di 15 e 13 anni, tutti figli di pregiudicati. Quelle che vedete sono le immagini trovate sui cellulari dei due fratelli in cui li si vede destreggiarsi con armi giocattolo ma anche con una pistola vera impugnata con guanti di lattice. Ora i due più grandi sono nel carcere minorile e i più piccoli in comunità.

Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina