giovedì 08 dicembre | 15:38
pubblicato il 03/nov/2012 08:27

Milano, filippino picchiato a morte in strada: tre arrestati

Sono suoi connazionali. Omicidio legato probabilmente alla droga

Milano, filippino picchiato a morte in strada: tre arrestati

Milano, 3 nov. (askanews) - Un cittadino di origine filippina di 34 anni, Antony Edison Topazio, è stato massacrato di botte la notte scorsa nei pressi del Bingo di viale Zara a Milano ed è deceduto intorno nelle prime ore di questa mattina in ospedale. Dalle prime ricostruzioni, all'aggressione avvenuta per strada avrebbero assistito diversi testimoni che, con le loro dichiarazioni, avrebbero contribuito a far arrestare tre cittadini filippini tra i 24 e 29 anni (alcuni pregiudicati) che avrebbero aggredito il loro connazionale presumibilmente per questioni di droga. I carabinieri della Compagnia Duomo intervenuti sul posto con i colleghi del Radiomobile avrebbero infatti rinvenuto alcune dosi di shaboo, la potente metanfetamina molto diffusa soprattutto in alcuni Paesi asiatici.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni