domenica 04 dicembre | 04:51
pubblicato il 08/feb/2011 17:17

Milano, esce di prigione e compie 32 rapine in un mese: preso

39enne rom è ha fatto anche tre "colpi" nello stesso giorno

Milano, esce di prigione e compie 32 rapine in un mese: preso

Banche, negozi, ville, farmacie, autogrill e automobili. Sono almeno 32, per un bottino complessivo che si aggira sui 100mila euro, le rapine compiute quasi sempre a mano armata e a volto scoperto da un pluripregiudicato di origine rom di 39 anni arrestato dai carabinieri di Corsico a Trezzano sul Naviglio, in provincia di Milano dopo l'ennesimo colpo. I militari hanno scoperto tra l'altro che un giorno, per pagare la colazione che tutte le mattine consumava sempre nello stesso bar, è uscito e ha rapinato il distributore di benzina giusto a fianco del locale. Quindi, prima di fuggire, è tornato dal barista a saldare il conto. Giuliano Stepich, questo il nome dell'arrestato, è finito in manette un mese dopo essere uscito dal carcere di San Vittore dove aveva scontato una pena di due anni sempre per rapina.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari