domenica 11 dicembre | 03:39
pubblicato il 22/mag/2013 12:00

Milano/ Due pregiudicati arrestati per l'omicidio Casetto

Carabinieri sequestrano 3 fucili mitragliatori e 2 pistole

Milano/ Due pregiudicati arrestati per l'omicidio Casetto

Milano, 22 mag. (askanews) - I carabinieri di Milano hanno arrestato all'alba di questa mattina due pregiudicati ritenuti responsabili dell'omicidio di Ivan Casetto, il 48enne che fu ucciso con un colpo di pistola calibro 45 alla nuca e poi abbandonato in un prato di via Caduti di Marcinelle, alla periferia Nord-Est di Milano dove fu ritrovato l'8 dicembre 2012. Nei confronti dei due, i militari hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip di Milano su richiesta del Pm Ferdinando Esposito che ha coordinato le indagini. Secondo quanto ricostruito dai carabineri, Casetto fu attirato in una trappola e poi 'giustiziato' per questioni legate allo spaccio di stupefacenti. Ad uno dei due arrestati, i carabinieri del Nucleo investigativo del Comando provinciale di Milano hanno sequestrato tre fucili mitragliatori di fabbricazione russa e 2 pistole semiautomatiche, una delle quali sembra essere l'arma utilizzata nell'omicidio del piccolo pregiudicato (per prostituzione e armi) di origine svizzera che era residente a Pantigliate (Milano).

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina