sabato 10 dicembre | 13:43
pubblicato il 22/ott/2012 18:39

Milano, contro nuova giunta Formigoni in piazza teste di maiale

Teste di maiale e cartelli sotto il grattacielo della Regione

Milano, contro nuova giunta Formigoni in piazza teste di maiale

Milano, (askanews) - Tre ragazze in giacca, cravatta e mutande bianche, sul volto la maschera del maiale, in mano i cartelli con gli slogan: "Chiudiamo le regioni, apriamo le prigioni", "Soldi, festini, vacanze ogni stagione: che bello stare alla Regione". Il gruppo artistico "Il sogno dell'alieno" sceglie il giorno della proclamazione della nuova giunta regionale per mettere in scena una performance nel piazzale di Palazzo Lombardia: poco prima che il presidente Roberto Formigoni legga i nomi dei componenti della giunta, i quattro artisti si esibiscono davanti a un gruppo di curiosi e giornalisti. Basta un fischio del "capogruppo" per far cadere a terra a peso morto le tre "teste di maiale", che poi vengono rialzate. E la scena si ripete.

Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina