domenica 11 dicembre | 03:39
pubblicato il 24/gen/2012 20:09

Milano, contestazioni a presentazione del film "Acab" - VideoDoc

Striscioni e fumogeni: "La vita reale non è un film"

Milano, contestazioni a presentazione del film "Acab" - VideoDoc

Milano (askanews) - Una ventina di aderenti al collettivo Zona Autonoma Milano (Zam) ha vivacemente contestato di fronte alla libreria Feltrinelli di corso Buenos Aires di Milano la presentazione del libro e del film 'Acab' (acronimo di All cops are bastards, tutti gli sbirri sono bastardi). I giovani hanno acceso fumogeni e lanciano petardi sul lato opposto della Feltrinelli che è stata blindata da un nutrito gruppo di carabinieri. I giovani reggevano due striscioni che recitano 'La vita reale non è un film' e 'Se il mondo vi odia ci sarà un perché'.

Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina