sabato 21 gennaio | 14:28
pubblicato il 14/mag/2013 17:31

Milano: Cir, gesto folle non strumentalizzato contro rifugiati

(ASCA) - Milano, 14 mag - ''Il gesto di un folle e di un criminale, di una gravita' e di una efferatezza orribili.

Questa e' l'unica lettura da dare alla tragedia di Milano''.

Lo afferma il Cir, il Centro italiano rifugiati dopo la tragedia del quartiere Niguarda. che invita ''La gravita' di questo gesto, la voglia di fornire risposte, non deve indurre in nessun modo a speculazioni su questa vicenda, ne' a strumentalizzazioni. Non sono ne' le leggi troppo permissive, ne' la mancanza di sostegno o le condizioni di accoglienza inadeguate, le cause di questo dramma. Ma la follia di un criminale'', sostiene il Cir che si dice ''gravemente preoccupato che questo gesto possa produrre conseguenze gravi per i tanti richiedenti asilo, rifugiati e migranti che cercano una via nel nostro paese''. Su tutti il tentativo di attentato all'organizzazione Progetto Arca. red-gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Hotel Rigopiano, estratte mamma e bimbo: in ospedale, stanno bene
Incidenti stradali
Schianto bus ungherese, a bordo 15-16enni in gita in Francia
Maltempo
Rigopiano, Vigili fuoco: trovati 10 superstiti, 5 già ricoverati
Maltempo
Maltempo, vigili fuoco: in contatto con una donna e due bambini
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4