lunedì 05 dicembre | 18:11
pubblicato il 14/giu/2012 19:38

Milano, ciclista muore sotto un tram: scivolato e travolto

L'incidente in viale Bligny, la vittima è un uomo di 65 anni

Milano, ciclista muore sotto un tram: scivolato e travolto

Milano (askanews) - Un uomo di 65 anni è morto a Milano dopo essere scivolato con la sua bicicletta sotto un tram della linea 9 in viale Bligny. Il ciclista, secondo quanto riferito dall'Atm, stava sorpassando sulla sinistra il tram, quando ha perso il controllo del suo mezzo e, scivolando, è finito sotto il tram ed è stato trascinato per alcuni metri dal convoglio, rimanendo ucciso e incastrato tra i binari. L'incidente è avvenuto all'altezza del civico 45, nei pressi dell'incrocio con viale Ripamonti, alle 17.14 e sul posto sono intervenuti i mezzi del 118, dei vigili del fuoco e della polizia municipale. I pompieri, in particolare, hanno lavorato a lungo per estrarre il corpo della vittima, che è stato recuperato intorno alle 18.30 dai soccorritori. Il conducente del tram, spiegano sempre dall'azienda dei trasporti milanese, non ha potuto fare nulla per evitare l'impatto e ora si trova in stato di choc. La linea 9 è stata parzialmente interrotta e sostituita con dei bus che hanno bypassato l'area dell'incidente, limitando le ripercussioni sul traffico della zona.

Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta maltempo: temporali sulle due Isole e sulla Calabria
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Accordo Altec-Virgin Galactic: l'Italia avrà il suo spazioporto
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari