domenica 22 gennaio | 15:13
pubblicato il 05/apr/2013 13:22

Milano: bandito asserragliato in villa dopo rapina

(ASCA) - Milano, 5 apr - Un bandito asserragliato in una villa abbandonata, i carabineri che circondano l'edificio cercando di convincerlo ad arrendersi. Succede a Buscate, piccolo comune del Milanese. L'uomo si e' rifugiato nell'abitazione dopo una rapina effettuata insieme a un complice ai danni di una filiale di Intesa Sanpaolo. Il secondo rapinatore, un italiano, e' stato fermato e condotto in ospedale dopo essere stato ferito dai militari dell'Arma.

La villa e' attualmente circondata da 6 pattuglie dei carabinieri. Il bandito sarebbe armato, e anche per questo si spiega la strategia attendista dei militari che per il momento hanno deciso di non intervenire direttamente per scongiurare il rischio di sparatorie o suicidio. fcz/mar/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Papa
Papa: vedremo cosa farà Trump. Mi preoccupa sproporzione economica
Maltempo
Rigopiano: si continua a scavare sotto la pioggia. Rischio slavine
Papa
Papa:no a Chiesa insapore in società dove anche verità è truccata
Maltempo
Hotel Rigopiano: su struttura impatto simile a 3.500 tir carichi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4