venerdì 09 dicembre | 14:32
pubblicato il 05/apr/2013 13:22

Milano: bandito asserragliato in villa dopo rapina

(ASCA) - Milano, 5 apr - Un bandito asserragliato in una villa abbandonata, i carabineri che circondano l'edificio cercando di convincerlo ad arrendersi. Succede a Buscate, piccolo comune del Milanese. L'uomo si e' rifugiato nell'abitazione dopo una rapina effettuata insieme a un complice ai danni di una filiale di Intesa Sanpaolo. Il secondo rapinatore, un italiano, e' stato fermato e condotto in ospedale dopo essere stato ferito dai militari dell'Arma.

La villa e' attualmente circondata da 6 pattuglie dei carabinieri. Il bandito sarebbe armato, e anche per questo si spiega la strategia attendista dei militari che per il momento hanno deciso di non intervenire direttamente per scongiurare il rischio di sparatorie o suicidio. fcz/mar/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Lungarotti, Cantine aperte a Natale
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina