domenica 26 febbraio | 09:18
pubblicato il 24/gen/2014 16:23

Milanesi bocciati in energia, 1 su 2 non sa quanto spende

7 su 10 non conoscono la classe di efficienza della loro casa

Milanesi bocciati in energia, 1 su 2 non sa quanto spende

Milano (askanews) - Milanesi bocciati in educazione energetica. Uno su due non sa quanto spende ogni anno per il riscaldamento e 7 su 10 non sanno in che classe di efficienza è la casa in cui vivono. Sono i dati emersi dall'indagine "Milanesi, energia e grande freddo" promossa da Rete Irene, network di imprese lombarde specializzato in riqualificazione energetica, condotta su 956 milanesi di età compresa tra i 24 e i 65 anni.L'indagine fotografa una scarsa consapevolezza generale sulla tematica, in molti ignorano cosa sia l'Ecobonus, i contributi statali per migliorare l'efficienza energetica: per il 10% degli intervistati sono aiuti per chi sostiene attivamente l'ecologia. Eppure i milanesi sembrano essere sempre più freddolosi: la temperatura media delle loro case si aggira attorno ai 22 gradi. In una casa su 10 vige un clima torrido mai inferiore ai 25 gradi.

Gli articoli più letti
Roma
Spari davanti a discoteca di Roma: un fermato e un denunciato
Maltempo
Allerta temporali su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia
Terrorismo
Isis, espulsi 2 tunisini: uno era tra i contatti di Amri
Papa
Papa ai parroci: siate vicini ai giovani che scelgono di convivere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech