giovedì 08 dicembre | 17:33
pubblicato il 18/dic/2013 15:07

Migranti: sagome nella Fontana di Trevi per le vittime del mare

Omaggio per i morti a Lampedusa e nelle altre tragedie

Migranti: sagome nella Fontana di Trevi per le vittime del mare

Roma, (askanews) - Una cinquantina di persone hanno gettato alcune sagome di polistirolo nella Fontana di Trevi, nel centro di Roma. Aderenti ad associazioni e movimenti per i migranti hanno infatti voluto ricordare le 366 vittime di Lampedusa dello scorso 3 ottobre e tutti i morti in mare.Un gesto che si inserisce nella Giornata europea dei Migranti e che ha avuto per obiettivo quello di sensibilizzare i cittadini sulle tematiche legate all'immigrazione, prime fra tutte la legge Bossi Fini e i centri di detenzione ed espulsione.

Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni