domenica 26 febbraio | 04:46
pubblicato il 26/lug/2014 12:00

Migranti a Papa Francesco:Castel Volturno laboratorio schiavismo

Missiva del Movimento rifugiati in occasione visita a Caserta

Migranti a Papa Francesco:Castel Volturno laboratorio schiavismo

Caserta, 26 lug. (askanews) - Dal Movimento migranti e rifugiati dell'Africa sub-sahariana di Caserta una lettera, lunga due pagine, a Papa Francesco oggi in visita nella città campana. "Santità, in questi ultimi anni, abbiamo lasciato la casa, la famiglia e le radici per tentare di raggiungere l'Europa e - si legge nella missiva - ottenere col proprio lavoro una vita dignitosa, più umana". Gli immigrati chiedono "un'udienza al fine di poterci confrontare, di poterle esprimere le nostre speranze e le nostre proposte e di ascoltare le Sue". "Abbiamo letto con attenzione e speranza le parole che sta dedicando al dramma delle migrazioni - scrivono i migranti - alle situazioni delicate come Lampedusa, alla mancata accoglienza e alla percezione del fenomeno come un'emergenza e soprattutto ci riconosciamo nella critica alla 'cultura dello scarto'. Eccoci, noi siamo tra gli 'scartati', tra gli esseri umani entrati in un vortice di disumanizzazione e schiavismo, posti ai margini sociali". Tanti degli aderenti al Movimento, spiegano, vivono "stipati nella fascia di terra che collega Napoli e Caserta, che ha come epicentro Castel Volturno, balzata recentemente agli 'onori' delle cronache per la gambizzazione di due nostri fratelli africani". Castel Volturno, aggiungono, "è un laboratorio di schiavismo, di deformazione di quanto ci possa essere di bello nell'essere umano". L'Italia, si legge nella lettera rivolta al Papa, "ha bisogno di ragionare sull'immigrazione in termini piu laici, meno propagandistici, e il semestre di Presidenza del Consiglio dell'Ue può essere un'occasione". Psc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Spari davanti a discoteca di Roma: un fermato e un denunciato
Maltempo
Allerta temporali su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia
Terrorismo
Isis, espulsi 2 tunisini: uno era tra i contatti di Amri
Papa
Papa ai parroci: siate vicini ai giovani che scelgono di convivere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech