domenica 11 dicembre | 13:33
pubblicato il 28/nov/2014 12:24

Migliorano condizioni medico italiano contagiato da Ebola

Dottor Petrosillo: parametri vitali al momento sono nella norma

Migliorano condizioni medico italiano contagiato da Ebola

Roma, 28 nov. (askanews) - "Migliorano le condizioni" del medico italiano di Emergency, contagiato da Ebola, e ricoverato da quattro giorni all'Ospedale Spallanzani di Roma. Lo ha detto il dottor Nicola Petrosillo, capo struttura del nosocomio romano che ha letto il quarto bollettino medico.

"La temperatura è sotto i 38 gradi, i parametri vitali al momento sono nella norma, il paziente è vigile e collaborante, deambulante, interagisce positivamente con il personale, i parametri del sangue ad oggi sono migliorati, il rene e il fegato sono nella norma. Non ci sono nuovi sintomi caratteristici della malattia", ha detto il medico a RaiNews24 sottolineando che "il paziente è ancora in prognosi riservata" anche se reagisce positivamente al plasma arrivato dalla Spagna.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Papa
Papa: prega per Aleppo. Guerra cumulo soprusi e falsità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina