lunedì 23 gennaio | 15:42
pubblicato il 10/ott/2014 18:05

Migliaia di studenti in piazza contro riforma scuola e Jobs act

Manifestazioni in oltre 60 città italiane

Migliaia di studenti in piazza contro riforma scuola e Jobs act

Milano (askanews) - Oltre 80mila studenti sono scesi in piazza in tutta Italia per protestare contro il Jobs Act e la riforma della scuola del governo Renzi. Le manifestazioni si sono svolte in una sessantina di città italiane, dalla Sicilia alla Lombardia. "Non tagliateci il futuro" hanno chiesto i ragazzi sfilando pacificamente nelle piazze per la mobilitazione ribattezzata dagli organizzatori "La Grande Bellezza siamo noi".

L'obiettivo dell'iniziativa di protesta è riportare l'attenzione mediatica e pubblica sui temi di scuola, università e ricerca, così da garantire e rilanciare il diritto allo studio e il libero accesso alla cultura per valorizzare proprio quella Grande Bellezza che da tempo è stata dimenticata.

La manifestazione più affollata è stata quella che si è svolta a Roma, con circa 20mila studenti secondo gli organizzatori. Alla fine del corteo è stata organizzata un'assemblea pubblica davanti al ministero dell'Istruzione.

Gli articoli più letti
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano, individuato il cadavere di un uomo: 6 le vittime
Maltempo
Maltempo, Sicilia in ginocchio: un morto nel Palermitano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Il Mascagni Luxury Dépendance entra nel circuito Space Hotels
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Samsung: incidenti del Galaxy Note 7 causati da batteria
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4