sabato 21 gennaio | 18:45
pubblicato il 03/ott/2013 15:45

Mexico City, il ricordo del massacro di Tlatelolco dopo 45 anni

Ancora oggi non si conosce il bilancio effettivo della tragedia

Mexico City, il ricordo del massacro di Tlatelolco dopo 45 anni

Città del Messico (askanews) - Migliaia di cittadini messicani hanno manifestato per le strade della Capitale, Città del Messico per commemorare il massacro di Tlatelolco che avvenne la notte tra il 2 e il 3 ottobre del 1968 il cui bilancio, 45 anni dopo la tragedia, resta ancora un mistero. La polizia sparò su una folla di studenti in piazza delle Tre Culture nel quartiere di Tlatelolco, durante una manifestazione. Secondo fonti governative ci furono solo 34 morti, in gran parte poliziotti, ma le cronache dell'epoca parlano di centinaia di cadaveri rimasti sull'asfalto e migliaia di studenti arrestati e, da allora, scomparsi nel nulla.Le mamme e i parenti di "desaparecidos" del massacro di Tlatelolco ancora chiedono giustizia.La strage avvenne 10 giorni prima dell'inizio dei Giochi olimpici, mentre il mondo era in fermento per le manifestazioni studentesche e le proteste antirazziste. Le prime schermaglie tra polizia e studenti c'erano già state in seguiti a controlli preventivi degli agenti nelle università. Gli studenti iniziarono a manifestare per le strade contro il presidente Ordaz e la polizia represse le proteste nel sangue.I giochi olimpici, tuttavia, malgrado la tragedia, non vennero cancellati, rimanendo nella storia soprattutto per la forte connotazione simbolica e politica e in particolare, per quel pugno guantato di nero, levato al cielo sul podio dai velocisti americani Tommie Smith e John Carlos contro la violazione dei diritti umani. Quel gesto verrà ricordato come la più clamorosa protesta di sempre nel corso di un'Olimpiade.(Immagini Afp)

Gli articoli più letti
Incidenti stradali
Schianto bus ungherese, a bordo 15-16enni in gita in Francia
Maltempo
Hotel Rigopiano, Prefettura Pescara: 23 i dispersi segnalati
Maltempo
Rigopiano, Vigili fuoco: trovati 10 superstiti, 5 già ricoverati
Incidenti stradali
Pullman ungherese si schianta e prende fuoco in A4, 16 morti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4