martedì 17 gennaio | 20:08
pubblicato il 04/gen/2013 15:00

Meteo: weekend Epifania all'insegna della primavera, poi torna il freddo

Meteo: weekend Epifania all'insegna della primavera, poi torna il freddo

(ASCA) - Roma, 4 gen - Weekend dell'Epifania all'insegna della primvera, poi tornera' il freddo. Sono le previsioni di 3bmeteo.com. Inizia, spiega il meteorologo Daniele Berlusconi, ''un weekend dal sapore primaverile al Nord e sulle regioni tirreniche. Proprio nel cuore dell'inverno, agli inizi di gennaio, l'alta pressione afro-mediterranea torna alla carica, proprio come nel semestre estivo. L'anticiclone posizionera' i suoi massimi tra Spagna e Francia, riuscira' a proteggere maggiormente i versanti occidentali; le correnti settentrionali impattando contro le Alpi, provocheranno effetti di caduta che tenderanno a riscaldare ulteriormente i bassi strati dell'atmosfera specialmente al Nord Ovest. Ecco allora servite temperature fino a 20 *C tra venerdi' e domenica su Piemonte, coste liguri, valli alpine e pianure occidentali lombardi, oltre che valori fino a 15*C in montagna a a 1500 metri: temperature piu' alte delle medie di quasi 15 *C''. Invece ''sui versanti orientali ed il Sud le stesse correnti orientali porteranno un po' di variabilita' e anche qualche occasionale fenomeno, specie tra Molise, Puglia, dorsale e sullo Stretto di Messina. Da segnalare inoltre anche qualche spruzzata di neve sopra i 1000-1500m sulle Alpi di confine''. Quanto durera' questa situazione? ''Almeno una settimana - prosegue il meteorologo - se non piu': fino al 10 gennaio infatti non si vedono importanti cambiamenti della situazione sinottica a scala europea, ma poi da meta' potremmo andare incontro a una svolta verso uno scenario decisamente piu' freddo, ma i cui effetti sull'Italia sono ancora da valutare''. Nel dettaglio, ''oggi il tempo sara' discreto salvo lieve variabilita' tra basso Tirreno e Puglia con qualche fenomeno in attenuazione; qualche foschia o banco di nebbia pianure interne e coste tirreniche. Temperature in ascesa, gia' molto mite al Nord Ovest e centrali Tirreniche''. Domani ''sole prevalente al Centro Nord, eccetto per banchi di nebbia su valli e zone pianeggianti, specie della Valpadana orientale. Moderato aumento della nuvolosita' al Sud con qualche fenomeno in marcia dalla Puglia alla Sicilia settentrionale. Temperature in calo al Sud, in ascesa altrove con punte fino a 20*C al Nord Ovest e Tirreniche''. Infine, domenica, ''giornata nel complesso soleggiata con nubi in addossamento sulle Alpi di confine e lieve variabilita' sui versanti adriatici. Banchi di nebbia in Valpadana. Temperature stabili o in lieve ascesa con massime comprese tra 10 e 15*C superiori al Nord Ovest, Sardegna e Tirreniche''. com/map

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bancarotta
Bancarotta, a Reggio Calabria 7 ordinanze cautelari
Immigrati
Naufragio nel Mediterraneo, a Trapani 38 superstiti e 4 vittime
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Criminalità
Assalti ai bancomat in Veneto e Lombardia: 15 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa