mercoledì 25 gennaio | 00:19
pubblicato il 20/feb/2014 12:31

Meteo: stop insolita primavera. Arrivano piogge e temperature in calo

Meteo: stop insolita primavera. Arrivano piogge e temperature in calo

(ASCA) - Roma, 20 feb 2014 - Stop all'insolito clima primaverile di questo febbraio con piogge e temporali che introducono un weekend caratterizzato da cali delle temperature di 8-10 gradi. Lo prevede il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara. ''La perturbazione giunta giovedi' e' stata accompagnata da forti venti di Scirocco che - afferma l'esperto in una nota - oltre a mantenere le temperature particolarmente elevate al centrosud, con ancora punte di 23-24°C, hanno trasportato sul nostro Paese ingenti quantita' di sabbia prelevata dal deserto del Sahara''. L'interazione tra le precipitazioni e la sabbia sospesa nell'aria ha favorito episodi di 'neve rossa' sulle Alpi centro-orientali alle alte quote. ''Nelle prossime ore - prosegue Ferrara - questa stessa perturbazione portera' piogge e temporali al centrosud con fenomeni localmente anche di forte intensita' a partire dalle tirreniche, per ultime le ioniche e il Salento, il tutto accompagnato da un generale calo delle temperature''. Nel frattempo migliora al nord, con schiarite a partire da ovest. Tuttavia, gia' venerdi' arrivera' la seconda perturbazione, con nuove piogge al nord e sulla Toscana e nevicate sulle Alpi oltre 900-1400m. Maltempo anche al sud dove, comunque, si avra' un graduale miglioramento nel corso della giornata. ''Nel fine settimana - prosegue Ferrara - piogge e rovesci tenderanno a concentrarsi sulle adriatiche e al sud, pur in modo sparso e alternate a schiarite. In particolare sabato sono attese ancora precipitazioni sul nordest e al centro, domenica al sud mentre al centronord il tempo sara' piu' soleggiato. Le temperature - - conclude Ferrara - subiranno un ulteriore calo per l'arrivo di piu' freddi venti da Nordest, con ritorno della neve in Appennino sin verso gli 800-1200m''. Non si trattera' - precisano da 3bmeteo.com - di gelo invernale, ma perderemo anche oltre 8-10°C rispetto ai valori attuali, soprattutto sulle adriatiche. I valori termici si porteranno cosi' piu' in linea con le medie del periodo, almeno per quanto riguarda le minime, con possibili gelate al centronord anche in pianura mentre, per quanto riguarda le massime, saremo ancora sopra le medie, specie al nordovest e sulle tirreniche. com-stt/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione "Stammer": 54 persone fermate
Maltempo
Individuato elicottero 118 precipitato nell'aquilano, 6 a bordo
Maltempo
Recuperato altro corpo in hotel Rigopiano, vittime salgono a 16
Giustizia
Giustizia, da incontro Anm-Ministro Orlando nessun effetto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, ok Camera a mozione contro l'abuso di antibiotici

Roma, 24 gen. (askanews) - "Approvata dalla Camera la nostra mozione contro la resistenza agli antibiotici, un fenomeno che, di questo passo, entro il 2050 potrebbe diventare...

Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4