martedì 06 dicembre | 11:31
pubblicato il 20/feb/2014 12:31

Meteo: stop insolita primavera. Arrivano piogge e temperature in calo

Meteo: stop insolita primavera. Arrivano piogge e temperature in calo

(ASCA) - Roma, 20 feb 2014 - Stop all'insolito clima primaverile di questo febbraio con piogge e temporali che introducono un weekend caratterizzato da cali delle temperature di 8-10 gradi. Lo prevede il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara. ''La perturbazione giunta giovedi' e' stata accompagnata da forti venti di Scirocco che - afferma l'esperto in una nota - oltre a mantenere le temperature particolarmente elevate al centrosud, con ancora punte di 23-24°C, hanno trasportato sul nostro Paese ingenti quantita' di sabbia prelevata dal deserto del Sahara''. L'interazione tra le precipitazioni e la sabbia sospesa nell'aria ha favorito episodi di 'neve rossa' sulle Alpi centro-orientali alle alte quote. ''Nelle prossime ore - prosegue Ferrara - questa stessa perturbazione portera' piogge e temporali al centrosud con fenomeni localmente anche di forte intensita' a partire dalle tirreniche, per ultime le ioniche e il Salento, il tutto accompagnato da un generale calo delle temperature''. Nel frattempo migliora al nord, con schiarite a partire da ovest. Tuttavia, gia' venerdi' arrivera' la seconda perturbazione, con nuove piogge al nord e sulla Toscana e nevicate sulle Alpi oltre 900-1400m. Maltempo anche al sud dove, comunque, si avra' un graduale miglioramento nel corso della giornata. ''Nel fine settimana - prosegue Ferrara - piogge e rovesci tenderanno a concentrarsi sulle adriatiche e al sud, pur in modo sparso e alternate a schiarite. In particolare sabato sono attese ancora precipitazioni sul nordest e al centro, domenica al sud mentre al centronord il tempo sara' piu' soleggiato. Le temperature - - conclude Ferrara - subiranno un ulteriore calo per l'arrivo di piu' freddi venti da Nordest, con ritorno della neve in Appennino sin verso gli 800-1200m''. Non si trattera' - precisano da 3bmeteo.com - di gelo invernale, ma perderemo anche oltre 8-10°C rispetto ai valori attuali, soprattutto sulle adriatiche. I valori termici si porteranno cosi' piu' in linea con le medie del periodo, almeno per quanto riguarda le minime, con possibili gelate al centronord anche in pianura mentre, per quanto riguarda le massime, saremo ancora sopra le medie, specie al nordovest e sulle tirreniche. com-stt/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Calcio
Avviato procedimento disciplinare per vigile tifoso della Roma
Mafia
Operazione antimafia tra Ragusa e Caltanissetta: sette arresti
Maltempo
Allerta maltempo: temporali sulle due Isole e sulla Calabria
Violenza minori
A Napoli abbandona neonato in spazzatura:arrestata, bimbo salvo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Ecco la gastro-diplomazia: mangiare bene aiuta a conquistare mondo
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari