domenica 11 dicembre | 03:32
pubblicato il 08/nov/2013 13:59

Meteo: niente estate di San Martino, arriva l'inverno

Meteo: niente estate di San Martino, arriva l'inverno

(ASCA) - Roma, 8 nov - ''Ore contate per l'alta pressione: prepariamoci a un weekend di maltempo con qualche punta di freddo, proprio nel periodo della cosiddetta Estate di San Martino''. Lo annuncia il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara che spiega: ''Gia' venerdi' il tempo peggiorera' al Nord con nubi e qualche pioggia, resiste il bel tempo al Centrosud, salvo maggiore nuvolosita' sui versanti tirrenici.

Sabato veloce perturbazione atlantica con piogge e rovesci al Nord, specie su Alpi, Prealpi, alta Valpadana, Levante Ligure; fenomeni sparsi anche sulle tirreniche dalla Toscana alla Calabria e sulla Sardegna; ultimi scampoli di sole invece per adriatiche e ioniche''.

''Sara' domenica la giornata peggiore, con la formazione di un ciclone proprio sull'Italia - prosegue l'esperto - Il vortice si formera' per l'arrivo di aria artica sul Mediterraneo centrale e attraversera' interamente la nostra Penisola, con il suo carico di rovesci e temporali questa volta non solo al Nord, ma anche al Centrosud. Attenzione particolare a Nordest, regioni centrali, basso versante tirrenico e Isole Maggiori, dove potremo avere fenomeni anche molto forti, accompagnati da grandinate, mentre al Nordovest subentrera' un rapido miglioramento. Il tutto sara' seguito da un deciso calo delle temperature, con ritorno della neve sotto i 1500m sulle Alpi, ma anche sull'Appennino settentrionale''.

''Il peggioramento sara' accompagnato da venti anche tempestosi in arrivo tra domenica e lunedi', dapprima di Libeccio e Ponente, poi di Maestrale e Tramontana con bora sull'alto Adriatico'', avvertono inoltre da 3bmeteo.com. In particolare su Ligure, Tirreniche, Sardegna, Sicilia e sul Triestino sono attese raffiche anche di 100km/h, se non superiori, mentre tutti i mari diventeranno da molto mossi agitati. Rischio violente mareggiate in particolare su Tirreno e Isole Maggiori, dove le onde potrebbero superare anche i 6-7 metri di altezza.

''Nella prossima settimana il maltempo si concentrera' al Sud - concludono da 3bmeteo.com - Residue piogge interesseranno inoltre il Centro, ma con prospettive di miglioramento. Al Nord tornera' il bel tempo ma con clima piu' freddo e temperature notturne sotto i 5*C anche in pianura; non e' esclusa pure qualche debole gelata nelle aree rurali''.

res/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina