venerdì 09 dicembre | 08:52
pubblicato il 02/lug/2013 11:05

Meteo: Italia baciata dal sole, solo qualche pioggia giovedi' e venerdi'

Meteo: Italia baciata dal sole, solo qualche pioggia giovedi' e venerdi'

(ASCA) - Roma, 2 lug - ''Nei prossimi giorni l'estate ci mostrera' il suo volto piu' piacevole, con sole prevalente, caldo senza eccessi e solo qualche breve break temporalesco''. Lo conferma il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara che spiega in una nota: ''Scongiurata almeno per il momento la possibilita' di roventi fiammate nord-africane, l'alta pressione delle Azzorre avra' campo libero e ci regalera' bel tempo fino a mercoledi', con temperature massime in genere comprese tra 27*C e 31*C su gran parte della Penisola; solo su Alpi e Appennini potra' scoppiare qualche acquazzone o temporale pomeridiano, mentre al mare il clima sara' reso ancor piu' piacevole dalle brezze marine''. Una fase estiva, dunque, piu' simile a quelle degli anni '80 piuttosto che a quelle roventi degli anni 2000, che accontentera' sia gli amanti del sole e del mare, sia i soggetti sensibili al caldo intenso.

''Tra giovedi' e venerdi' qualche temporale in piu' potra' interessare soprattutto i versanti orientali della Penisola - prosegue Ferrara - per l'arrivo di piu' freschi venti nord-atlantici, con fenomeni piu' probabili su nordest, adriatiche ed Appennino, il tutto accompagnato da un calo delle temperature''. Ma il guasto meteo sara' di breve durata rassicura l'esperto: ''Entro il prossimo weekend torna nuovamente l'anticiclone delle Azzorre, con bel tempo prevalente su gran parte dell'Italia, mentre qualche breve e locale temporale sara' ancora comunque possibile su Alpi, Piemonte ed Appennino, specie meridionale, mentre sulle nostre spiagge dominera' il sole''. Le temperature torneranno ad aumentare, con punte di oltre 31-32*C sui versanti tirrenici, ma si trattera' di caldo secco e, quindi, piu' sopportabile. ''Se il gran caldo e' scongiurato sull'Italia e', invece, davvero feroce da diversi giorni sugli Stati Uniti occidentali - concludono da 3bmeteo.com - con temperature da record: ben 54*C raggiunti nella Death Valley, 48*C a Phoenix, 46*C a Las Vegas, dove la temperatura si e' mantenuta oltre i 30*C anche di notte!''. Al caldo record si aggiungono gli incendi: devastata l'Arizona dove sono morti 19 vigili del fuoco. com-stt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni