domenica 22 gennaio | 20:07
pubblicato il 02/lug/2013 11:05

Meteo: Italia baciata dal sole, solo qualche pioggia giovedi' e venerdi'

Meteo: Italia baciata dal sole, solo qualche pioggia giovedi' e venerdi'

(ASCA) - Roma, 2 lug - ''Nei prossimi giorni l'estate ci mostrera' il suo volto piu' piacevole, con sole prevalente, caldo senza eccessi e solo qualche breve break temporalesco''. Lo conferma il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara che spiega in una nota: ''Scongiurata almeno per il momento la possibilita' di roventi fiammate nord-africane, l'alta pressione delle Azzorre avra' campo libero e ci regalera' bel tempo fino a mercoledi', con temperature massime in genere comprese tra 27*C e 31*C su gran parte della Penisola; solo su Alpi e Appennini potra' scoppiare qualche acquazzone o temporale pomeridiano, mentre al mare il clima sara' reso ancor piu' piacevole dalle brezze marine''. Una fase estiva, dunque, piu' simile a quelle degli anni '80 piuttosto che a quelle roventi degli anni 2000, che accontentera' sia gli amanti del sole e del mare, sia i soggetti sensibili al caldo intenso.

''Tra giovedi' e venerdi' qualche temporale in piu' potra' interessare soprattutto i versanti orientali della Penisola - prosegue Ferrara - per l'arrivo di piu' freschi venti nord-atlantici, con fenomeni piu' probabili su nordest, adriatiche ed Appennino, il tutto accompagnato da un calo delle temperature''. Ma il guasto meteo sara' di breve durata rassicura l'esperto: ''Entro il prossimo weekend torna nuovamente l'anticiclone delle Azzorre, con bel tempo prevalente su gran parte dell'Italia, mentre qualche breve e locale temporale sara' ancora comunque possibile su Alpi, Piemonte ed Appennino, specie meridionale, mentre sulle nostre spiagge dominera' il sole''. Le temperature torneranno ad aumentare, con punte di oltre 31-32*C sui versanti tirrenici, ma si trattera' di caldo secco e, quindi, piu' sopportabile. ''Se il gran caldo e' scongiurato sull'Italia e', invece, davvero feroce da diversi giorni sugli Stati Uniti occidentali - concludono da 3bmeteo.com - con temperature da record: ben 54*C raggiunti nella Death Valley, 48*C a Phoenix, 46*C a Las Vegas, dove la temperatura si e' mantenuta oltre i 30*C anche di notte!''. Al caldo record si aggiungono gli incendi: devastata l'Arizona dove sono morti 19 vigili del fuoco. com-stt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Maltempo
Rigopiano: si continua a scavare sotto la pioggia. Rischio slavine
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4