martedì 24 gennaio | 08:44
pubblicato il 19/nov/2013 12:48

Meteo: dopo Sardegna ciclone mediterraneo colpisce tutta Italia

Meteo: dopo Sardegna ciclone mediterraneo colpisce tutta Italia

(ASCA) - Roma, 19 nov - La devastante alluvione in Sardegna con almeno 16 vittime accertate ma probabilmente in aumento, ''colpa di un intenso ciclone mediterraneo che ha favorito la genesi di temporali particolarmente violenti reiterati nelle stesse zone''. A dirlo il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara, secondo cui ''lo stesso ciclone determina ora su gran parte d'Italia condizioni di diffuso maltempo, anche severo al Sud, dove sulle aree ioniche si superano gia' picchi pluviometrici di 100-200mm, con danni, allagamenti e frane soprattutto sulla Calabria jonica, in particolare tra catanzarese, crotonese e vibonese''. ''Rimane alta - per 3BMeteo - l'allerta meteo nelle prossime ore per rischio locali nubifragi o forti temporali al Centrosud. Questo tipo di vortici e' tra i peggiori che possano capitare all'Italia, gia' di per se' intensi, ma ulteriormente esasperati dalla presenza delle ancor tiepide acque del Mediterraneo''. ''Il ciclone mediterraneo, pur indebolito, terra' sotto scacco l'Italia per tutta la settimana - prosegue l'esperto di 3bmeteo.com - muovendosi come una sorta di trottola dapprima dal Tirreno verso l'Adriatico, poi tornando indietro e passando per il Nord Italia. Piogge e temporali sono cosi' attesi nei prossimi giorni un po' su tutti i settori, pur alternati a qualche pausa asciutta e soleggiata, mentre sulle Alpi nevichera' mediamente oltre 1100-1500m''. ''Da giovedi' arriva anche un po' di freddo - conclude Ferrara - che riportera' la neve pure sull'Appennino, sin verso i 1000-1500m su quello centro-settentrionale e verso i 1300-1800m su quello meridionale. Fiocchi sotto i 1000m al Nord, anche in collina al Nordovest. L'alta pressione potrebbe latitare a lungo dall'Italia, causando tempo spesso piovoso almeno sino a fine mese''. red/gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Campidoglio
Roma, riparte maratona bilancio. Ok a emendamenti Giunta Raggi
Bagnasco
Bagnasco: povertà si allarga. Subito reddito di inclusione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4