domenica 04 dicembre | 17:11
pubblicato il 07/ago/2013 12:16

Meteo: caldo torrido verso capolinea, in arrivo qualche temporale

Meteo: caldo torrido verso capolinea, in arrivo qualche temporale

(ASCA) - Roma, 7 ago - ''La terza ondata di calore dell'estate 2013 sta per giungere al capolinea ma ci fara' ancora soffrire''. Lo conferma in una nota il meteorologo di 3bmeteo.com, Edoardo Ferrara, che prosegue: ''Nelle prossime ore saranno possibili punte di 38/40* su diverse localita' del centrosud e dell'Emilia Romagna, arroventate dall'Anticiclone africano, attenzione particolare all'entroterra adriatico e al sud in generale. Oltre al caldo l'afa salira' alle stelle, con temperature percepite fino a oltre 40-45*C di giorno, sino a 40*C anche di notte, specie sulle aree costiere''. Oltre 15 le citta' da bollino rosso, tra cui Firenze, Roma, Napoli, Bologna, Bolzano, Perugia, Rieti, Ancona, Foggia. ''Ma tra giovedi' e domenica arriva una serie di temporali da nord a sud, che sancira' la prima vera rottura stagionale dell'estate 2013'', spiegano da 3bmeteo.com. ''Si partira' - precisano - con Piemonte, Liguria e Valle d'Aosta che proprio giovedi' potranno subire i fenomeni piu' violenti, con locali nubifragi, grandinate e non e' esclusa anche qualche tromba d'aria. Entro venerdi' sara' il turno del nordest e delle regioni del centro, con piogge e temporali in marcia verso il Meridione. Il caldo africano battera' cosi' ritirata e si tornera' a respirare con generale calo delle temperature anche di oltre 8*C''.

''Ma nella seconda decade di agosto torna l'Estate piu' gradevole, in compagnia dell'alta pressione delle Azzorre'', rassicura Ferrara. ''Questo anticiclone ci riportera' condizioni di bel tempo prevalente su gran parte dell'Italia, ma con caldo decisamente piu' sopportabile rispetto a quello di questi giorni e temperature nella norma. Qualche temporale sara' comunque possibile sulle aree montuose e, occasionalmente, al nord e sui versanti adriatici; la giornata di Ferragosto si prospetta in genere soleggiata, salvo qualche acquazzone su Alpi, Appennini e aree prospicienti''. com-stt/mar/rl

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari