venerdì 20 gennaio | 13:29
pubblicato il 04/nov/2013 12:00

Meteo, avvio novembre turbolento: temperature a montagne russe

Attesi venti forti e un generale calo termico

Meteo, avvio novembre turbolento: temperature a montagne russe

Milano, 4 nov. (askanews) - "Vivremo una prima parte di novembre dinamica, con un alternarsi di rapide perturbazioni e fasi anticicloniche, ma per il momento niente freddo". Lo dice il meteorologo di 3bmeteo.com Francesco Nucera. Tra lunedì e martedì gran parte d'Italia verrà interessata da una delle perturbazione in transito in questa prima parte del mese. Lunedì le regioni più penalizzate saranno quelle Centro settentrionali, in particolare Friuli, Levante ligure, Toscana e Sardegna. Sulle Alpi la neve cadrà sopra i 1600/1800m, localmente a quote più basse sulle Confinali. Martedì la perturbazione raggiungerà rapidamente il Meridione, mentre altrove la situazione andrà migliorando. In tal frangente acquazzoni anche temporaleschi, localmente intensi, saranno possibili su basso Lazio, Campania, Ovest Calabria e Nord Sicilia. Tutta l'evoluzione sarà inoltre accompagnata da venti tesi, dapprima di Libeccio, poi da Ponente e Maestrale. "Le temperature subiranno un generale calo ovunque e il clima si presenterà fresco; anche l'Estate prolungata al Sud subirà una brusca interruzione", prosegue Nucera. "La rinfrescata sarà una toccata e fuga; mercoledì tornerà l'alta pressione che garantirà fino a venerdì una fase piuttosto soleggiata con temperature di nuovo in aumento. Quindi arriverà la terza perturbazione di novembre e le temperature caleranno di nuovo, confermando un Autunno che prosegue a corrente alternata in un contesto tipicamente variabile", conclude l'esperto. (fonte: 3bmeteo.com)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Campidoglio
Raggi: la Giunta capitolina approva emendamento a Bilancio
Maltempo
Valanga Rigopiano, Soccorso alpino: trovati vivi 6 dispersi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Our Place in Space, in mostra l'Universo nelle immagini di Hubble
TechnoFun
A Unidata gara per frequenze reti radio a larga banda
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale