domenica 04 dicembre | 13:27
pubblicato il 04/apr/2012 16:39

Messina, 21 arresti per spaccio e traffico di cocaina

La droga partiva anche da Catania e finvia alle isole eolie

Messina, 21 arresti per spaccio e traffico di cocaina

Messina (askanews) - Un'anomalia nei conti di un'impresa commerciale ha dato il via ad un'indagine che ha portato alla luce un traffico di stupefacenti messo in piedi da una banda articolata e numerosa. L' operazione condotta dalle fiamme gialle del comando provinciale di Messina, sotto il coordinamento della Direzione Distrettuale Antimafia, si è conclusa con l'arresto di 21 persone accusate a vario titolo di detenzione, traffico e spaccio di stupefacenti. La droga, soprattutto cocaina, proveniva principalmente da Catania e finiva poi sul mercato delle isole eolie. Un altro centro di spaccio è stato scoperto a Messina, base operativa all'interno di una sala biliardo della periferia cittadina. Qui gli uomini della Fiamme Gialle hanno accertato che spesso venivano usati come pusher o corrieri anche i ragazzini.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari