giovedì 08 dicembre | 05:16
pubblicato il 22/mag/2012 08:01

Mesagne, rabbia e dolore ai funerali della giovane Melissa Bassi

I compagni di classe: sarai per sempre un esempio per tutti noi

Mesagne, rabbia e dolore ai funerali della giovane Melissa Bassi

Mesagne, (askanews) - Applausi, cordoglio, lacrime e soprattutto tanto dolore. Lo straziante addio di Mesagne alla piccola Melissa Bassi, la studentessa 16enne uccisa da un ordigno esploso sabato 19 maggio davanti alla scuola "Morvillo Falcone" di Brindisi ha visto la partecipazione di tutta la comunità della cittadina pugliese che si è stretta attorno ai familiari della giovane vittima. Alla cerimonia funebre, officiata da monsignor Rocco Talucci, arcivescovo di Brindisi-Ostuni, c'era anche il premier Mario Monti, che ha anticipato il rientro dagli Stati Uniti, oltre al presidente della Camera Gianfranco Fini e ai ministri Severino, Cancellieri e Profumo. Non c'era la mamma della piccola Melissa, ancora ricoverata in ospedale in stato di shock. Presenti invece i compagni di scuola della ragazza, che hanno avuto per lei parole dolci e commoventi.All'uscita della bara bianca dalla chiesa, in piazza sono stati fatti volare in cielo tanti palloncini, mentre il feretro attraversava la folla per il suo ultimo viaggio verso il cimitero.

Gli articoli più letti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni