domenica 04 dicembre | 15:48
pubblicato il 30/gen/2014 18:13

Meredith: sorella, vogliamo giustizia. Accetteremo qualsiasi sentenza

(ASCA) - Firenze, 30 gen 2014 - ''Siamo pronti ad accettare qualsiasi decisione, non vogliamo che a pagare siano le persone sbagliate. Quello che vogliamo e' sapere quello che e' successo quella notte e che alla fine sia fatta giustizia''. Lo dice Stephanie Kercher, sorella di Meredith, intervistata da SkyTg24 a margine del processo di appello bis per l'omicidio della studentessa inglese. Stephanie e' arrivata a Firenze insieme al fratello Lyle per la lettura della sentenza.

afe/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari