domenica 19 febbraio | 15:22
pubblicato il 03/ott/2011 16:30

Meredith, il giorno della sentenza: Amanda e Raffaele sperano

La corte riunita per decidere la condanna o l'assoluzione

Meredith, il giorno della sentenza: Amanda e Raffaele sperano

Indagini, perizie e contro perizie, indiscrezioni, colpi di scena, accuse. A quattro anni dall'omicidio di Meredith Kercher stasera la corte metterà un punto nella storia di uno dei delitti più efferati degli ultimi anni in Italia. La sentenza di secondo grado sul caso del delitto di Meredith Kercher, la studentessa inglese trovata morta il 2 novembre 2007 nella casa di via della Pergola nel capoluogo umbro è attesa dopo le 20. Nelle repliche finale davanti la Corte d'Assise d'Appello Amanda Knox e Raffaele Sollecito, condannati in primo grado per il delitto rispettivamente a 26 e 25 anni di carcere, hanno con forza e commozione ribadito la loro innocenza.Conferma della condanna o assoluzione in appello: il difficile compito spetta alla Corte che deve decidere del futuro dei due giovani che hanno già trascorso 1.448 giorni in carcere. Amanda e Raffaele sperano nella libertà, che non sembra essere più così lontana.

Gli articoli più letti
Campidoglio
Raggi: vogliamo stadio della Roma ma nel rispetto della legge
Immigrati
Guardia costiera: oggi 358 migranti salvati nel Mediterrano
Cinema
Napoli ricorda Totò a 50 anni da morte con show e set ricreati
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia