venerdì 20 gennaio | 21:15
pubblicato il 10/ago/2011 18:28

"Meglio regalarla che svenderla": Coldiretti offre pesche gratis

Iniziativa di sensibilizzazione sulle spiagge della Campania

"Meglio regalarla che svenderla": Coldiretti offre pesche gratis

Non cocco bello e meloni, sulle spiagge campane arrivano bastimenti carichi carichi di pesche! I produttori di pesche di Coldiretti Campania lasciano i campi per raggiungere con dei battelli le principali stazioni balneari della costa campana, dalla Penisola Sorrentina a quella Amalfitana fino al litorale Domizio per una mobilitazione a difesa delle imprese, messe in ginocchio dal crollo dei prezzi della frutta all'ingrosso. I dati li dà Mena Caccioppoli presidente di Coldiretti Napoli. Per la promozione e la valorizzazione della frutta campana, dunque arriva la distribuzione gratis di Pesche ai bagnanti, con il motto "meglio regalarla che svenderla". Un'iniziativa divertente per ricordare l'importanza di difendere il prodotto locale e con questo il territorio e le aziende.

Gli articoli più letti
Maltempo
Hotel Rigopiano, estratte mamma e bimbo: in ospedale, stanno bene
Maltempo
Valanga Rigopiano, Soccorso alpino: trovati vivi 6 dispersi
Maltempo
Maltempo, vigili fuoco: in contatto con una donna e due bambini
Maltempo
Valanga Rigopiano, Soccorso alpino: morti accertati sono solo 2
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4