lunedì 05 dicembre | 16:15
pubblicato il 06/feb/2014 09:56

Mediatrade: P.S.Berlusconi a tribunale Milano, stretta di mano con i Pm

(ASCA) - Milano, 6 feb 2014 - Stretta di mano tra Pier Silvio Berlusconi e i Pm titolari del processo Madiatrade, ultimo troncone processuale relativo alla vicenda della compravendita dei diritti televisivi e cinematografici da parte di Mediaset. Per il vicepresidente di Mediaset, e' il giorno del 'battesimo' in un'aula del tribunale di Milano. E' infatti la prima volta che il figlio di Berlusconi si presenta al Palazzo di Giustizia di Milano per partecipare a un processo che lo coinvolge in prima persona. Pier Silvio si e' presentato in aula puntualissimo. Giacca blu, camicia bianca e cravatta a righe regimental, si e' seduto al fianco dei suoi due avvocati, Filippo Dinacci e Niccolo' Ghedini. E, non appena entrati i due rappresentanti della pubblica accusa, si e' preoccupato di presentarsi.

Cosi', il numero due di Mediaset ha accolto con una stretta di mano i pm Fabio De Pasquale (definito 'famigerato' da suo padre Silvio, ndr) e Sergio Spadaro, che lo accusano di frode fiscale.

fcz/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari