giovedì 19 gennaio | 20:32
pubblicato il 04/mar/2011 13:27

Mediatrade/ Manca notifica a P.S.Berlusconi, domani si rinvia

Nomina avvocato Dinacci intervenuta dopo ultima udienza

Mediatrade/ Manca notifica a P.S.Berlusconi, domani si rinvia

Milano, 4 mar. (askanews) - A Filippo Dinacci, che difende Persilvio Berlusconi insieme a Niccolò Ghedini, non è stato mandato l'avviso relativo all'udienza di domani per la vicenda Mediatrade. Per questo motivo domani mattina, al giudice dell'udienza preliminare Maria Vicidomini, non resterà altro da fare che prenderne atto e rinviare il procedimento di almeno una decina di giorni, il tempo necessario per la notifica a Dinacci. La nomina di Dinacci da parte di Piersilvio Berlusconi era intervenuta dopo la celebrazione dell'ultima udienza che fu anche l'unica celebrata prima dell'invio degli atti alla Consulta per la decisione sul legittimo impedimento continuativo. Piersilvio Berlusconi, vicepresidente di Mediaset risponde di frode fiscale fino al 2009, uno dei due reati contestati al padre Silvio accusato anche di appropriazione indebita fino al 2006. Gli imputati sono in tutto 12 e, tra loro, c'è anche Fedele Confalonieri presidente di Mediaset.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale