sabato 10 dicembre | 06:58
pubblicato il 06/feb/2014 12:09

Mediatrade: Ghedini-Dinacci, incredibile nuova accusa dopo 10 anni

(ASCA) - Milano, 6 feb 2014 - ''La decisione della Procura di Milano di contestare a tutti i soggetti interessati l'aggravante transnazionale nel processo cosiddetto Mediatrade dopo quasi 10 anni di indagini e di dibattimento poco prima della decisione finale e proprio il giorno in cui Pier Silvio Berlusconi era presente per rendere l'esame, appare davvero straordinaria''. Cosi' Niccolo' Ghedini e l'avvocato Filippo Dinacci, difensori di Pier Silvio Berlusconi al processo Mediatrade, polemizzano con la decisione della pubblica accusa di contestare al vicepresidente di Mediaset e ad altri imputati pe frode fiscale l'aggravante della transnazionalita'. Per il pool di legali che difende il numero due del Biscione, e' questa ''una contestazione totalmente destituita di ogni fondamento in fatto e in diritto. E' davvero incredibile - lamentano ancora i due avvocati - poter ritenere tale ipotesi quando e' gia' ampiamente comprovata in atti la totale estraneita' di Pier Silvio Berlusconi che sulle stesse accuse e' gia' stato ampiamente assolto perche' il fatto non sussiste dal Tribunale di Roma con decisione confermata dalla Corte di Cassazione''.

com-fcz/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina