lunedì 16 gennaio | 23:24
pubblicato il 21/mag/2012 17:32

Mediaset/ Chiusa istruttoria, il 18 giugno requisitoria del Pm

Accolta solo l'istanza di acquisizione di verbali di tre testi

Mediaset/ Chiusa istruttoria, il 18 giugno requisitoria del Pm

Milano, 21 mag. (askanews) - I giudici della prima sezione del Tribunale di Milano hanno rigettato le istanze presentate dalla difesa di Silvio Berlusconi al processo sulle presunte irregolarità nella compravendita di diritti tv da parte del gruppo Mediaset, accogliendo solo l'acquisizione dei verbali di tre testi. Chiusa dunque l'istruttoria dibattimentale, il processo ripartirà il 18 giugno prossimo con la requisitoria del Pm Fabio De Pasquale (e a seguire delle parti civili) che ha chiesto di cancellare le udienze già fissate al 4 e all'11 giugno. Il calendario prevede per ora altre due udienze il 2 e il 16 luglio nelle quali sono previste le arringhe della difesa. Per quanto riguarda la richiesta di prescrivere l'ipotesi di reato di frode fiscale relativo all'anno 2001 per Silvio Berlusconi, il presidente Edoardo D'Avossa ha spiegato al momento della lettura dell'ordinanza che questa sarà possibile solo il prossimo 24 maggio, perché nel conteggio va tenuto conto di una sospensione di quattro giorni del procedimento chiesto in data 27 novembre 2006 dall'allora premier per un legittimo impedimento. La richiesta di prescrizione verrà dunque ripresentata dagli avvocati Ghedini e Longo alla prossima udienza. Per quanto riguarda le audizioni di un'altra dozzina di testi, queste sono state giudicate dai giudici "assolutamente superflue o inutili", mentre la perizia sulle consulenze di parte è stata rigettata perché "la discordanza riguarda solo l'interpretazione delle risultanze probatorie".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Corruzione
Latina, appalti truccati: 10 arresti tra cui sindaco di Sperlonga
Comuni
Consenso dei sindaci: vince Appendino, Raggi precipita penultima
Napoli
Napoli, scoppia un impianto a gas: un morto e 7 feriti, 5 gravi
Roma
Roma, manutenzioni bus Cotral truccate: un arresto e 50 indagati
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello