mercoledì 22 febbraio | 19:34
pubblicato il 22/giu/2011 16:42

Maturità, i commenti a caldo degli studenti palermitani

Temi fattibili, non usciti i titoli più ovvi. Paura per domani

Maturità, i commenti a caldo degli studenti palermitani

Tracce inaspettate, ma comunque fattibili. Sono questi i commenti degli studenti di Palermo chiamati a sostenere la prima prova dell'esame di maturità. Queste le voci raccolte al Liceo classico Umberto I, uno dei più antichi della città, subito dopo la conclusione della prova di italiano. Vittoria parla del livello di difficoltà delle tracce. Cristiano invece si concentra sulle previsioni, sbagliate, che circolavano sul Web. Anche al Liceo Scientifico Einstein, fuori dal portone della scuola i ragazzi parlano e si confrontano sull'esame. Ettore pensa, con una certa preoccupazione, alla seconda prova.

Gli articoli più letti
Vaticano
Vaticano: sorveglieremo per evitare abusi di simboli Santa Sede
Carige
Truffa a Carige, l'ex presidente Berneschi condannato a 8 anni
Campidoglio
Grillo in Campidoglio: su stadio Roma decidono Raggi e Consiglio
Mafia
Summit mafiosi per spartire racket, 14 arresti a Lamezia Terme
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech