mercoledì 07 dicembre | 15:50
pubblicato il 19/giu/2013 12:00

Maturità/ Carrozza: Tracce fattibili,me ne assumo responsabilità

Magris? Tema affascinante per i giovani a prescindere da autore

Maturità/ Carrozza: Tracce fattibili,me ne assumo responsabilità

Roma, 19 giu. (askanews) - Il ministro dell'Istruzione, Maria Chiara Carrozza, conversando con i giornalisti alla Camera, difende le tracce della prima prova scritta degli esami di maturità, spiegando di ritenerle 'fattibili'. "Sono tracce preparate all'interno del ministero - spiega replicando alle polemiche - da persone esperte che fanno questo di mestiere e conoscono i programmi. Io le ho scelte e mi assumo tutta la responsabilità". In particolare, il ministro risponde alle critiche sull'analisi del testo, basata su un brano di Magris, autore ancora vivente e che non viene studiato. "Si tratta di un tema che per i giovani di quell'età - sottolinea - dovrebbe essere affascinante a prescindere". "Il giudizio sulle tracce dei temi - spiega - per me è molto positivo. Magris è un autore vivente, ma io credo che lo studio dei classici del passato serva a capire il futuro". (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Papa
Il papa: le chiese siano oasi di bellezza in periferie degradate
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni