mercoledì 18 gennaio | 03:42
pubblicato il 19/giu/2014 10:07

Maturità, alla prova di Italiano studenti scelgono la tecnologia

Il tema sulla "pervasività" il più apprezzato

Maturità, alla prova di Italiano studenti scelgono la tecnologia

Milano (askanews) - La tecnologia ha conquistato gli studenti alla prima prova della Maturità. Secondo le rilevazioni condotte dal Ministero dell'Istruzione su un campione di 400 istituti al termine della prima prova scritta, ben il 28,5 % degli studenti ha scelto il saggio breve sulla "Tecnologia pervasiva". "Parlava tendenzialmente del futuro delle tecnologie e se è un problema tenerle a piede libero oppure se c'è bisogno di un freno".La traccia è piaciuta a studenti con interessi diversi tanto da essere la più scelta in quasi tutti i percorsi distudio con un picco di preferenze negli Istituti tecnici dove ha toccato il 34%. Al secondo posto c'è il tema di ordine generale "Il rammendo delle periferie", sulla bellezza e fragilità dell'Italia che prende spunto da un articolo dell'architetto Renzo Piano. Terzo il saggio breve di ambito Artistico-Letterario "Il dono".

Gli articoli più letti
Bancarotta
Bancarotta, a Reggio Calabria 7 ordinanze cautelari
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Immigrati
Naufragio nel Mediterraneo, a Trapani 38 superstiti e 4 vittime
Maltempo
Abruzzo ancora al buio, duecentomila persone senza corrente
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa