lunedì 05 dicembre | 18:20
pubblicato il 16/mar/2015 13:57

Mattarella rende omaggio alla scorta di Aldo Moro in via Fani

I 5 carabinieri e polizitti uccisi durante il rapimento

Mattarella rende omaggio alla scorta di Aldo Moro in via Fani

Roma (askanews) - Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha reso omaggio alla memoria degli agenti della scorta di Aldo Moro, uccisi 37 anni fa, il 16 marzo del 1978 in via Fani a Roma, durante il rapimento del politico italiano da parte delle Brigate Rosse. Mattarella ha deposto una corona di fiori sulla strada della strage, ha parlato con i familiari delle vittime e si è fermato per qualche momento di raccoglimento davanti alla lapide su cui sono incisi i nomi dei cinque uomini uccisi: i militari dell'Arma dei Carabinieri Oreste Leonardi e Domenico Ricci, i poliziotti Francesco Zizzi, Raffaele Iozzino e Giulio Rivera.

Il presidente della Democrazia Cristiana venne ucciso dalle Br meno di due mesi dopo, il suo cadavere fu ritrovato il 9 maggio nel bagliaio di una Renault 4 rossa in via Caetani.

Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta maltempo: temporali sulle due Isole e sulla Calabria
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Accordo Altec-Virgin Galactic: l'Italia avrà il suo spazioporto
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari