martedì 17 gennaio | 20:31
pubblicato il 24/apr/2012 19:30

Matera, azienda italiana di divani clonata dai cinesi

Sequestrato in un container carico da 40mila euro

Matera, azienda italiana di divani clonata dai cinesi

Matera, (askanews) - Un'intera azienda italiana di divani contraffatta dai cinesi. La Guardia di Finanza di Matera ha scoperto in un container arrivato dalla Repubblica popolare cinese un carico di divani dal valore di 40mila euro. Insieme a cuscini, braccioli e spalliere c'erano anche depliant e loghi pronti per essere applicati sulla merce che riproducevano il marchio registrato di un'azienda di Matera specializzata in divani.Secondo le Fiamme Gialle la merce è stata prodotta da una multinazionale cinese che poi commercializza i mobili contraffatti non solo in Italia, ma anche in altre nazioni con prezzi ovviamente molto più bassi rispetto agli originali. Quindi la Procura ha avviato le indagini per ricostruire le dimensioni del fenomeno che si teme possano essere tali, su scala nazionale ed internazionale, da aver creato danni a tutto il settore del mobile nel materano già provato dalla crisi.

Gli articoli più letti
Bancarotta
Bancarotta, a Reggio Calabria 7 ordinanze cautelari
Immigrati
Naufragio nel Mediterraneo, a Trapani 38 superstiti e 4 vittime
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Criminalità
Assalti ai bancomat in Veneto e Lombardia: 15 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa