domenica 11 dicembre | 11:03
pubblicato il 31/mag/2011 13:37

Mastella: se vince De Magistris mi suicido. La Rete lo sbeffeggia

Su Facebook la pagina dedicata ha oltre 29mila fan

Mastella: se vince De Magistris mi suicido. La Rete lo sbeffeggia

"Se Luigi De Magistris va al ballottaggio mi suicido". Parola di Clemente Mastella, eterno rivale dell'ex magistrato che è diventato sindaco di Napoli. Il leader dell'Udeur l'aveva promesso, assicurando: "Ma non ci arriverà, non si è mai visto un magistrato che arriva a fare il sindaco di una grande città". Dichiarazioni smentite dai fatti, dato il trionfo del candidato sindaco dell'Italia dei Valori. Così su Facebook è nata la pagina "Ricordiamo a Clemente Mastella che ha promesso di suicidarsi", che conta più di 29mila fan. La pagina era stata creata il 17 maggio, il giorno dopo il primo turno delle amministrative, ma ora è boom di contatti: migliaia di utenti hanno scritto sul social network per prendere in giro Mastella.

Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina