giovedì 08 dicembre | 15:18
pubblicato il 22/feb/2012 12:40

Marrazzo/ Trans Natali e 4 carabinieri a giudizio, 2 condanne

Caduta accusa di omicidio per la morte del pusher Cafasso

Marrazzo/ Trans Natali e 4 carabinieri a giudizio, 2 condanne

Roma, 22 feb. (askanews) - Ci sarà un processo per il presunto ricatto all'ex presidente della Regione Lazio, Piero Marrazzo, in seguito ad un incontro con una trans nel luglio del 2009. Il gup del tribunale di Roma, Stefano Aprile, ha disposto il rinvio a giudizio dei 4 carabinieri responsabili del blitz che mise nei guai l'ex governatore, oltre alla stessa Josè Alexander Vidal Silva meglio nota come 'Natali' per la sostanza stupefacente che avrebbe ceduto secondo gli inquirenti proprio al "presidente". Il giudice ha disposto il processo del maresciallo Nicola Testini (che era in ferie a Bari il giorno dell'irruzione nell'appartamento di via Gradoli); dei militari Luciano Simeone e Carlo Tagliente. L'altro carabiniere, Antonio Tamburrino, dovrà rispondere della sola ricettazione del video che ritraeva Marrazzo in compagnia del viado. Rispetto a Testini è stata ritenuta insussistente l'accusa di omicidio volontario pluriaggravato in relazione alla morte del pusher Gianguerino Cafasso, avvenuta tra l'11 e il 12 settembre 2009 in una stanza dello hotel Romulus. Segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni