mercoledì 07 dicembre | 20:15
pubblicato il 20/gen/2014 14:09

Maro': Mauro, Corte suprema India ha riconosciuto posizione italiana

Maro': Mauro, Corte suprema India ha riconosciuto posizione italiana

(ASCA) - Roma, 20 gen 2014 - ''La Corte Suprema Indiana riconosce la fondatezza delle rimostranze italiane, perche' era stata proprio la Corte Suprema ad annullare il primo verdetto, ritenuto ingiusto, e soprattutto riconosce che da troppo tempo non si rende ragione delle accuse ai nostri Fucilieri di Marina. Quindi, l'impegno a condensare in due settimane un'accelerazione vera e propria dei tempi e dei modi del processo rispetta i diritti dei nostri Fucilieri e noi ci auguriamo che sia l'anticipazione di quella che e' per noi la conclusione piu' ovvia: il riconoscimento della loro innocenza''. E' quanto ha dichiarato il ministro della Difesa, Mario Mauro ai microfoni del GR1 riferendosi al caso dei fucilieri di Marina detenuti in India.

gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni