giovedì 08 dicembre | 21:22
pubblicato il 17/ott/2013 17:15

Maro': Bonino, ereditato dossier complicato ma li riporteremo a casa

(ASCA) - Roma, 17 ott - ''Accetto consigli da tutti ma sono meno disposta ad accettare polemiche da alcuni, visto che abbiamo ereditato un dossier di una complessita' unica. Certo e' che il nostro resta un impegno nel quale mettiamo tutto cio' che si puo'''. Cosi' il ministro degli Esteri, Emma Bonino nel corso di una audizione al Senato sulle missioni internazionali sul caso dei maro' detenuti in India. La Bonino ha poi aggiunto che il nostro Governo sta operando per far tornare i nostri maro' a casa attraverso ''pressioni, dialogo, contatti'' e che il nodo da sciogliere e' quello degli interogatori agli altri quattro militari italiani imbarcati sulla nave ''e che, naturalmente, ci rifiutiamo di mandare li'. Quindi il braccio di ferro e' sul tipo di rogatoria. Ma si tratta - ha poi detto - di una questione in via di superamento''.

''Il nostro impegno - ha concluso la Bonino - e' quello di riportare i maro' a casa. Poi apriremo i dossier di altri tempi anche perche' vanno bene i consigli di tutti, ma con qualche distinguo''.

gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni