lunedì 20 febbraio | 12:57
pubblicato il 04/dic/2013 17:21

Marina: sabato cerimonia giuramento allievi Accademia navale Livorno

(ASCA) - Roma, 4 dic - Giuramento solenne di fedelta' alla Repubblica Italiana degli allievi ufficiali della Marina Militare sabato 7 dicembre, alle ore 10, presso l' Accademia Navale di Livorno.

Alla presenza del Capo di Stato Maggiore della Difesa, ammiraglio di squadra Luigi Binelli Mantelli, del Capo di Stato Maggiore della Marina Militare, ammiraglio di squadra Giuseppe De Giorgi, e delle autorita' civili, militari e religiose della Citta' di Livorno presteranno giuramento: 97 allievi ufficiali della 1a Classe del Corso Normale, 38 allievi ufficiali del 13* Corso in Ferma Prefissata e 4 allievi ufficiali del 13* Corso Piloti di Complemento. Nell'ambito dello scambio tra Marine estere saranno presenti gli allievi delle Marine Militari di Montenegro, Giordania, Libia e Peru'.

L'Accademia Navale e' l'Istituto universitario militare in cui i futuri ufficiali di Marina seguono un iter di formazione orientato a fornire le elevate competenze tecniche e professionali necessarie per l'impiego di una flotta efficiente e tecnologicamente avanzata.

Per i profili culturali e formativi adottati, l'Accademia Navale, con i suoi 132 anni di storia, continua ad essere ''l'Universita' del Mare''.

red-gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
CubSat, attivo primo laboratorio spaziale sperimentale
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia