lunedì 05 dicembre | 11:39
pubblicato il 13/nov/2013 18:16

Marina Militare: De Giorgi, uso sponsor per non pesare su bilancio

Marina Militare: De Giorgi, uso sponsor per non pesare su bilancio

(ASCA) - Civitavecchia, 13 nov - ''In questo momento la Marina non avrebbe avuto i fondi per affrontare un tipo di missione'' come quella partita oggi alla volta di Africa e Penisola Arabica guidata dalla portaerei Cavour. Per questo si e' pensato al contributo di sponsor che ''porteranno il sistema-paese e le sue eccellenze nel mondo''. Un progetto allo studio dello Stato Maggiore Marina da nove mesi che permettera', dal punto di vista militare, di ''non pesare sul bilancio della Forza Armata e, nel contempo, consentira' alla nostra Marina di svolgere un essenziale esercitazione fuori dalle acque del Mediterraneo''. Lo ha detto oggi il Capo di Stato Maggiore della Marina, amm.

Giuseppe De Giorgi a bordo della portaerei Cavour salpata dal porto di Civitavecchia.

De Giorgi, accennando agli sponsor che hanno sostenuto la missione e alle polemiche che ne sono seguite, ha parlato di ''alleanza tra diverse realta' nazionali cosi' come fanno tutte le Marine del mondo''.

''Doveva essere una missione - ha poi detto discorrendo con i giornalisti il Capo di Stato Maggiore - che non doveva sottrarre risorse ai bilanci gia' scarsi della Marina e si e' trattato di un connubio con la nostra diplomazia.

Un'operazione comunque importante anche in chiave militare, basti pensare alla lotta alla pirateria marittima''.

gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari