domenica 26 febbraio | 21:04
pubblicato il 13/nov/2013 19:36

Marina Militare: De Giorgi, missione Cavour impresa storica e ambiziosa

Marina Militare: De Giorgi, missione Cavour impresa storica e ambiziosa

(ASCA) - Civitavecchia, 13 nov - ''E' un progetto ambizioso, un'impresa storica, che parte da lontano e che grazie ai partner ha superato anche lo scoglio dei costi, cosi' da non sottrarre risorse al bilancio. Un'ambasciata itinerante che coniuga in sinergia le risorse dei Ministeri degli Affari Esteri e della Difesa, esempio italiano di efficienza, promozione e solidarieta' al servizio dello sviluppo e della sicurezza per la prosperita'''. Cosi', l'ammiraglio di squadra Giuseppe de Giorgi, capo di stato maggiore della Marina Militare, commenta in una nota la missione ''Il sistema paese in movimento'', che ha preso il via con la partenza della portaerei Cavour nel pomeriggio di oggi, da Civitavecchia. Il ministro plenipotenziario del ministero degli esteri Luigi Maria Vignali ha sottolineato oggi durante l'incontro con la stampa :''la nostra amministrazione dara' il suo appoggio a questa grande iniziativa per tutti gli aspetti importanti per una buona riuscita, la nostra rete di ambasciate e' pronta a fornire tutta l'assistenza necessaria''.

Parte attiva del progetto le infermiere volontarie della Croce Rossa Italiana insieme a Fondazione Rava e Operation Smile; il gruppo navale svolgera' infatti anche compiti di assistenza umanitaria nei confronti delle popolazioni. Tra gli altri compiti quelli di sicurezza marittima e protezione del traffico mercantile nazionale, sostegno alle Marine dei paesi rivieraschi, sviluppo, modernizzazione e supporto alla politica estera nazionale.

La formazione navale, che sara' completata dalla fregata Bergamini, dal pattugliatore Borsini e dalla nave rifornitrice Etna, dirigera' verso il Canale di Suez. Prima tappa del periplo, che tocchera' 18 paesi e 20 citta' dell'Africa e del Golfo Arabico, Jedda, in Arabia Saudita.

I partner coinvolti nel progetto hanno ribadito l'importanza e l'entusiasmo che contraddistinguono la Campagna e le positive ricadute attese per il Sistema Paese.

Una maniera innovativa per svolgere un'attivita' che privilegia i talenti italiani nel settore dei prodotti e dei servizi, un messaggio di italianita' portato nel mondo dai 1200 uomini e donne imbarcati: cuore, menti e braccia dell'Italia. com-mpd/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech