lunedì 23 gennaio | 04:10
pubblicato il 26/giu/2013 16:21

Marina militare: al via nuova missione scientifica insieme a Ingv

Marina militare: al via nuova missione scientifica insieme a Ingv

(ASCA) - Roma, 26 giu - Al via nel promontorio del Gargano una nuova missione scientifica che vede la Marina militare e l'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv)) insieme nel monitoraggio dei mari italiani. La prestigiosa nave scuola Palinuro - riferisce una nota della Marina - ospitera' 7 giovani ricercatori dell'Ingv appartenenti all'unita' ''Geofisica e Tecnologie Marine' di Porto Venere. Si tratta di giovani destinatari di Assegno di Ricerca, laureati in varie discipline (fra loro ingegneri, fisici, astrofisici, geologi, ecc.), finanziato dal Fondo sociale europeo a seguito di un bando della Regione Liguria. Questi giovani ricercatori partecipano a diversi progetti di ricerca e innovazione tecnologica con aziende del Distretto ligure delle Tecnologie marine che hanno sede nella citta' di La Spezia. Il programma di ricerca che sara' svolto a bordo dello storico veliero si concentrera' principalmente sul campionamento e sulla misura di alcuni parametri fisici della colonna d'acqua al fine di censire possibili risalite di sorgenti di acqua dolce presenti nell'areale marino e costiero la' dove sono presenti effetti carsici. Contestualmente, saranno effettuate a bordo di nave Palinuro alcune misure con sistemi gravito-inerziali sperimentali, inizialmente ideati per applicazioni spaziali, che verranno utilizzati per la misura delle sollecitazioni alle quali e' soggetta la nave durante la navigazione. I giovani si avvarranno dell'esperienza del personale di bordo per l'esecuzione dei campionamenti e per l'esercizio dell'arte marinaresca. Anche questa attivita' scientifica - conclude la nota - si inserisce nel quadro delle collaborazioni in atto tra la Marina militare e l'Ingve da circa una decina di anni nell'ambito di un accordo denominato Conagem (Coordinamento Nazionale di Geofisica Marina) e che, dal suo avvio, ha portato a oltre quindici missioni scientifiche condotte in maniera congiunta.

com-stt/gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4