martedì 17 gennaio | 20:29
pubblicato il 25/ott/2011 15:13

Mariglianella: convivere 16 anni con cimitero di rifiuti tossici

1995: incendio Agrimonda.Ora saltano fondi ministero per bonifica

Mariglianella: convivere 16 anni con cimitero di rifiuti tossici

Dal 1995 gli abitanti di Mariglianella, nel Napoletano, sono costretti a convivere con questo "cimitero" di rifiuti tossici. E dovranno continuare a farlo ancora a lungo. Il ministero dell'Ambiente infatti non pagherà la bonifica dell'area dove sorgeva un magazzino della Agrimonda, azienda di fitofarmaci andata distrutta in un incendio 16 anni fa. I fondi che sarebbero dovuti arrivare sono stati destinati ad altri interventi di bonifica, nell'area di Castelvolturno. La notizia era in una lettera firmata dal direttore generale del ministero, Marco Lupo, del 4 ottobre scorso. Un dramma senza fine per chi deve conviverci come ci racconta questo abitante della zona. Dietro l'interminabile vicenda della Agrimonda ci sono carteggi burocratici e continui rimpalli di responsabilità tra istituzioni e imprese di servizio. Sui cancelli del magazzino ancora oggi si possono leggere i cartelli di avvio della bonifica. La società incaricata è la Jacorossi, la stessa finita in un'inchiesta, poi archiviata, proprio sul tema delle bonifiche nel Napoletano. Quella impresa in realtà non porterà mai a termine i lavori visto che a meno di un mese dall'avvio delle operazioni di bioventing il contratto con la Provincia di Napoli fu rescisso. Uno dei tanti attentati all'ecosistema locale inevitabilmente esposto ai rischi di contaminazioni tossiche.

Gli articoli più letti
Bancarotta
Bancarotta, a Reggio Calabria 7 ordinanze cautelari
Immigrati
Naufragio nel Mediterraneo, a Trapani 38 superstiti e 4 vittime
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Criminalità
Assalti ai bancomat in Veneto e Lombardia: 15 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa