giovedì 19 gennaio | 03:53
pubblicato il 31/lug/2013 14:35

Marea nera in Thailandia, turisti in fuga dal petrolio

Oltre 50mila litri in mare, Greenpeace: stop a trivellazioni

Marea nera in Thailandia, turisti in fuga dal petrolio

Koh Samet (askanews) - Una sabbia finissima ora ricoperta da una massa oleosa e nera, una spiaggia paradisiaca scomparsa sotto 5mila litri di petrolio. Sono queste le condizioni di Ao Phrao, la costa occidentale dell'isola thailandese di Koh Samet, sommersa dalla marea nera fuoriuscita da un oleodotto. Almeno 50mila i litri finiti in mare secondo la compagnia nazionale Ptt Global Chemical, molti di più per gli attivisti di Greenpeace secondo cui i danni peggiori all'ambiente si vedranno più avanti, quando si capiranno gli effetti sulla fauna marina e i coralli. "E' ora di fermare la follia delle estrazioni petrolifere, in Thailandia come nell'Artico", ha detto l'associazione ambientalista. Contestate anche le affermazioni sulla pulizia delle coste da parte della PTT, secondo cui è le operazioni sono state completate all'80%. "Non è vero - dicono gli attivisti - la baia è ancora piena di petrolio".Intanto i turisti fuggono dall'isola di Koph Samet e da quelle circostanti, fra le principali mete vacanziere per stranieri e thailandesi.

Gli articoli più letti
Terremoti
Cnr: sisma fenomeno di contagio a cascata tra faglie adiacenti
Terremoti
Sisma, Raggi: a Roma saranno avviate verifiche su scuole e uffici
Terremoti
Terremoto, sindaca Raggi riunisce il centro operativo comunale
Terremoti
Sisma centro Italia, Ingv: oltre 100 scosse, 4 sopra magnitudo 5
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina