mercoledì 18 gennaio | 19:53
pubblicato il 14/mag/2013 15:43

Mare: quest'anno 4 nuove Bandiere Blu. La prima volta del Trentino

Mare: quest'anno 4 nuove Bandiere Blu. La prima volta del Trentino

(ASCA) - Roma, 14 mag - Le coste d'Italia sono sempre piu' blu: crescono infatti rispetto al 2012 - da 131 a 135 - le spiagge che possono fregiarsi della 'Bandiera blu' l'attestato di qualita' che Fondazione per l'educazione ambientale (Fee - Italia) assegna all'inizio di ogni stagione balneare. Se anche nel 2013 la Liguria - passando da 18 a 20 bandiere blu - si conferma la regione con il mare piu' bello d'Italia, la sorpresa arriva dalla prima bandiera blu del Trentino Alto Adige assegnata a Levico Terme, sul Lago di Levico da dove nasce il fiume Brenta. La regione Marche e' seconda classificata con 18 Bandiere blu, due in piu' rispetto alla scorso anno (Fermo e Pedaso), mentre la medaglia bronzo va alla Toscana con le sue 17 spiagge premiate grazie alla 'new entry' Carrara. Rispetto al 2012 l'Abruzzo mantiene quota 14, con l'ingresso in classifica di Francavilla a Mare e l'uscita lacustre di Scanno. La Campania si conferma quarta con le stesse 13 bandiere blu del 2012, seguita da Puglia (10) ed Emilia Romagna (8).La Sardegna sale di uno, a quota sette, grazie a Tortoli'. Nessuna novita' per il Veneto, a sei sigilli, ne' per il Lazio, a cinque. In generale, rispetto allo scorso anno e' stato confermato l'86% delle localita' balneari, laddove anche i porticccioli turistici - oggetto di una classifica separata - premiati del riconoscimento bandiera blu sono 62, solamente uno in piu' che 12 mesi fa. Perde quota la Sicilia, scendendo a sole 4 localita' e perdendo Pozzallo (Rg). A pari merito con tre bandiere blu a testa sono il Molise - con la novita' Campomarino - e la Calabria, che perde 3 vessilli (Marina di Gioiosa Ionica, Cariati e Amendolara). Friuli Venezia Giulia e Piemonte sono stabili a quota 2, cosi' come Basilicata e Lombardia con una bandiera blu a testa. In tutto, dunque, sono 9 i nuovi ingressi fra Adriatico e Tirreno: Francavilla al mare (Abruzzo), Fermo e Pedaso (Marche), Campomarino (Molise), Tortoli' (Sardegna), Carrara (Toscana), Framura e San Lorenzo al mare (Liguria) e Levico Terme, debutto per la localita' sul lago in Trentino; cinque le spiagge eliminate di cui tre in Calabria (Marina di Gioiosa Jonica, Amendolara, Cariati), una in Abruzzo (Scanno) e una in Sicilia (Pozzallo). red-stt/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
Cnr: sisma fenomeno di contagio a cascata tra faglie adiacenti
Terremoti
Terremoto, sindaca Raggi riunisce il centro operativo comunale
Terremoti
Sisma, Raggi: a Roma saranno avviate verifiche su scuole e uffici
Terremoti
Sisma centro Italia, Ingv: oltre 100 scosse, 4 sopra magnitudo 5
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina