lunedì 20 febbraio | 00:45
pubblicato il 01/set/2014 13:17

Mare Nostrum: quasi 4.000 migranti portati in salvo in 72 ore

Tra venerdì e domenica nuova raffica di sbarchi

Mare Nostrum: quasi 4.000 migranti portati in salvo in 72 ore

Roma (askanews) - Quasi uno ogni minuto. Nelle ultime 72 ore i mezzi aeronavali della Marina Militare e della Guardia Costiera hanno prestato soccorso a circa 4000 migranti. Tra venerdì e domenica sera le navi impegnate nell'operazione Mare Nostrum tra cui le fregate Scirocco, Euro e Fasan, il pattugliatore Libra e la nave anfibia San Giusto hanno lavorato incessantemente per soccorrere i clandestini in arrivo su mezzi di fortuna dalle coste del nord Africa. Gli immigrati verranno divisi nei vari centri di accoglienza diffusi sul territorio nazionale.L'operazione Mare Nostrum, dunque, prosegue, in attesa che l'Europa si faccia carico di affiancare l'Italia nel fronteggiare l'emergenza che ormai è diventata drammatica normalità.

Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia