venerdì 09 dicembre | 05:53
pubblicato il 01/set/2014 13:17

Mare Nostrum: quasi 4.000 migranti portati in salvo in 72 ore

Tra venerdì e domenica nuova raffica di sbarchi

Mare Nostrum: quasi 4.000 migranti portati in salvo in 72 ore

Roma (askanews) - Quasi uno ogni minuto. Nelle ultime 72 ore i mezzi aeronavali della Marina Militare e della Guardia Costiera hanno prestato soccorso a circa 4000 migranti. Tra venerdì e domenica sera le navi impegnate nell'operazione Mare Nostrum tra cui le fregate Scirocco, Euro e Fasan, il pattugliatore Libra e la nave anfibia San Giusto hanno lavorato incessantemente per soccorrere i clandestini in arrivo su mezzi di fortuna dalle coste del nord Africa. Gli immigrati verranno divisi nei vari centri di accoglienza diffusi sul territorio nazionale.L'operazione Mare Nostrum, dunque, prosegue, in attesa che l'Europa si faccia carico di affiancare l'Italia nel fronteggiare l'emergenza che ormai è diventata drammatica normalità.

Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni