lunedì 27 febbraio | 06:21
pubblicato il 20/nov/2013 12:00

Manifestazione No Tav, Digos Roma esamina immagini scontri

Per individuare responsabili tafferugli

Manifestazione No Tav, Digos Roma esamina immagini scontri

Roma, 20 nov. (askanews) - La Digos di Roma sta già esaminando filmati degli scontri per individuare i responsabili dei tafferugli e del lancio di oggetti davanti alle sedi del Pd e in via dei Giubbonari a Roma, avvenuti nel corso della manifestazione contro la Tav. Gli agenti stanno vagliando le immagini delle telecamere di sorveglianza, ma anche quelle girate dalla polizia scientifica e saranno anche esaminati i video degli operatori dei media. Si cerca di identificare i responsabili degli scontri e del lancio di oggetti avvenuti davanti alla sede del Cipe, alla sede del Pd di via Sant'Andrea delle Fratte e di via dei Baullari, che è stata anche imbrattata, e soprattutto degli scontri in via dei Giubbonari, quando i manifestanti hanno cercato di sfondare il cordone delle forze di polizia per uscire da campo dei Fiori .

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech