martedì 21 febbraio | 11:56
pubblicato il 15/nov/2013 11:02

Maltempo/Umbria: resta chiusa al traffico la strada della Contessa

(ASCA) - Perugia, 15 nov - Rimane chiusa al traffico la strada della Contessa, la cui sede stradale e' franata per meta' a causa del violento maltempo che si e' scatenato nell'eugubino e in tutta la dorsale appenninica tra Umbria e Marche. I tecnici della Provincia di Perugia, sottolinea una nota dell'ente, sono al lavoro per ripristinare quanto prima la viabilita', anche se parziale, sull'arteria viaria. Si stanno effettuando studi, anche di tipo geologico, sul fronte della frana per capirne lo stato, le possibili evoluzioni e le soluzioni per mettere definitivamente in sicurezza quel tratto di strada. ''Fino a quando non sara' perfettamente chiara la situazione - spiega l'assessore provinciale alla viabilita', Domenico Caprini - la strada della Contessa rimarra' chiusa al traffico. La complessita' dell'indagine richiedera' alcuni giorni prima che i tecnici provinciali possano redigere un progetto di consolidamento e messa in sicurezza di questa importante via di comunicazione. Appena possibile si procedera' alla parziale riapertura''.

pg/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Salute
Infarto, 1 struttura sanitaria su 2 non ripetta volumi ministero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia